29
Ago
09

Erano aaanni! (Venerdì sera/notte Sabato mattina/pomeriggio)

Sentirsi soli e un po’ tristi con gli occhi di qualcun altro, consolarsi prendendo qualche zombie a fucilate e poi.. e poi semplicemente trovare la musica giusta che decide un ritmo diverso e parole sul monitor che diventano cosce calde e vive sul divano e Jack Daniels che scorre e le prime luci dell’alba che ti trovano ancora sveglio e un amico che per colazione accetta di viaggiare con te fino all’acqua, una Corona col limone e un lattementa quanto fa? Io vorrei anche una brioche. E poi teli e sole e una ragazza che ride perché no, neppure lei ha capito come funzionano queste docce assurde, e Bukowski che mi guarda il cazzo mentre piscio e amache pigre e griglia con sopra carne che gocciola sovrana la sua vita che affoga nel vino, rosso e intenso col sapore del tabacco bruciato delle Lucky Strike.

Essì, mi ci voleva proprio.


0 Responses to “Erano aaanni! (Venerdì sera/notte Sabato mattina/pomeriggio)”



  1. Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...


Stefano Re

Questo Blog raccoglie racconti, riflessioni, illazioni, delazioni e deliri di Stefano Re.

AVVISO SUL COPYRIGHT

Alcune immagini e testi presentati su questo blog sono coperti da Copyright. Ne sono consentite la visione e la registrazione a uso privato. NON ne è consentita la commercializzazione in alcuna forma. Chi desiderasse farne uso nel proprio sito web è pregato di informarne l'autore.
agosto: 2009
L M M G V S D
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31  

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: